Capello al PSG ora è davvero fatta; i parigini su Hernanes

Nelle ultime ore sembra avere preso una svolta definitiva la questione allenatore del PSG che automaticamente definirà anche quella del Real Madrid.

Nella notte infatti Fabio Capello avrebbe accettato la proposta del club parigino per sottoscrivere un contratto di un anno fino a che arriverà Arsene Wenger con il quale la società ha già un accordo per il 2014.

Il tecnico italiano era in ballottaggio con il portoghese Villas Boas ma ora sembra che la seconda ipotesi sia definitivamente tramontata. La decisione è scaturita principalmente per due fattori: la penale di 10 mln di euro da  versare al Tottenham per liberare Villas Boas e l'ostilità sempre del tecnico portoghese di accettare un contratto annuale.

Il Paris Saint Germain pagherà l'indennizzo richiesto dalla federazione Russa di 3 milioni di euro liberando Carlo Ancellotti che nei primi di luglio dovrebbe firmare definitivamente per il Real Madrid.

Insieme a Capello la società parigina stà facendo un forte pressing per assicurarsi le prestazioni di Hernanes; contatti in Brasile fra Leonardo e il ds biancoceleste Igli Tare .