Caos Lazio acquista Saha ma per la Fifa non è possibile

La Lazio ha comunicato che, anche in conseguenza dell'infortunio di Klose che terrà lontano dai campi l'attaccante tedesco per più di 2 mesi,  ha acquistato le prestazioni di Luis Saha attaccante francese classe 1978 che aveva rescisso il suo contratto con gli inglesi  del Sunderland.

Questa sera alle 19 è in programma la conferenza stampa presso il centro sportivo di Formello ma nel frattempo si è aperta una questine con la Fifa in quanto secondo quanto recita l'art. 117 comma 3 che recita "Nel caso di risoluzione del rapporto contrattuale, qualunque ne sia la ragione ed anche in caso di risoluzione consensuale risultante da atto scritto depositato presso la lega di appartenenza della Società, il calciatore professionista può tesserarsi per altra Società unicamente durante i periodi annualmente stabiliti per le cessioni di contratto e per una sola volta nel corso della stessa stagione sportiva. Gli atti comprovanti le risoluzioni consensuali sono validi ed efficaci unicamente se depositati entro cinque giorni lavorativi dalla data di sottoscrizione" il traferimetno avrebbe potuto aver luogo solamente nel perido 1 - 31 gennaio.

La Lazio comunque ha avviato tutte le procedure nei confronti della Fifa per stabilire se Saha va considerato un calciatore svincolato a tutti gli effetti e quindi tesserabile subito oppure no.