Campionato primavera: L'Inter vince il posticipo contro il Brescia per 2-1

Con la sesta rete in stagione di Federico Bonazzoli  attaccante classe 97, l'Inter di Salvatore Cerrone vince il posticipo del girone B del campionato nazionale Primavera e scavalca il Milan di Pippo Inzaghi al terzo posto in classifica dopo che i rossonoeri erano stati fermati sul 3-3 dal Pescara.

I neroazzurri faticano ad imporre il proprio gioco e sarebbe la squadra ospite ad andare in vantaggio con Valotti con una rete del tutto regolare annullata dall'arbitro Aversano. Poco dopo come spesso accade l'Inter va in vantaggio con Pinton sugli sviluppi di un corner. Sul finire del primo tempo pareggia l'ex Ntow mentre la rete della vittoria viene siglata ad 1 minuto dalla fine da Bonazzoli sempre sugli sviluppi di un corner.

Questo il tabellino della gara:

INTER - BRESCIA 2 - 1
INTER
Maniero, Yao Guy, Pinton, Eguelfi, Mariga (dal 46' Acampora), Palazzi, Mira (dal 71' Baldini), Camara, Puscas, Ventre (dal 58' Bonazzoli), Sciacca - All. Cerrone
BRESCIA
Minelli, Rizzola, Sanni, Paderni, Venturi (dal 64' Bruno), Ntow, Ragnoli, Gargiulo, Morosini (dal 84' Seck), Gullotta, Valotti - All. Javorcic
Arbitro sig. Aversano Simone
Marcatori: PINTON (IN ) al 11 , NTOW (BR ) al 44 , BONAZZOLI (IN ) al 89