Calciotmercato Milan: Paloschi riscattato interamente dal Chievo; dall'Arsenal offerta per Balo

Nella mattinata di oggi è stata definita la comproprietà del calciatore Alberto Paloschi fra la società rossonera ed il Chievo.

Ebbene la società gialloblu ha riscattato la seconda metà del cartellino del calciatore dal Milan ed ora diventa al 100% di proprietà. Alberto Paoloschi è reduce da una stagione molto positiva in campionato che, con i suoi 13 gol nelle 34 gare disputate ha permesso al Chievo di ottenere la salvezza obiettivo primario della stagione.

Il presidente Campedelli si è dichiarato molto contento dell'esito della trattativa dimostrando di credere molto nel calciatore che a soli 24 anni può diventare un perno della squadra ed un ottimo investimento per il futuro.

Nelle solite ore sempre per il MIlan è arrivata un'offerta dall'Inghilterra sonda Arsenal per riportare oltremanica SuperMario Balotelli ma il club ha dichiarato di non vole scendere sotto la cifra di 37mln di euro per il bomber della nazionale.

Nelle ultime ore intanto arriva la notizia che sempre per il MIlan è stata avviata la trattativa con il Parma per definire il futiro di Riccardo Saponara in comproprietà fra e due società.