Calciomercato Milan: Robinho lascia il Milan e torna al Santos; i numeri dell'addio

E' durato 18 mesi l'addio di Robinho al Milan ed ora il Santos, squadra nella quale ha cominciato la sua carriera calcistica nel settore govanile  nel 1996, è ad un passo dall'annuncio del ritorno dopo tanto corteggiamento.

Il presidente del club ha affermato che la trattativa è oramai in dirittura di arrivo anche grazie ad un ribasso delle pretese del calciatore. L'accordo prevede l'arrivo dell'attaccante con la formula del prestito per 6 mesi con stipendio completamente pagato dal Santos che consentirà al Milan di risparmiare gli 8 milioni di ingaggio che gli doveva pagare a stagione.

Arrivato al Milan nel 2010 la Manchester City Robinho ha giocato 4 stagioni disputando con i rossoneri 108 di campionato e segnando 25 reti totali.

Dopo Kaka quindi se ne và un'altro brasialiano assotogliando ancor più la colonia dei calciatori sudamericani nel club rossonero. 

Questa operazione permetterà finalmente a Galliani di portare a casa i rinforzi tanto auspicati da Inzaghi: in pole sempre il torinista Cerci e l'attaccante dell'Arsenal Campbell