Calciomercato Milan: Alex e Menez in arrivo mentre dalla Turchia danno Balotelli al Galatassaray

Il calciomercato del Milan comincia a prendere forma. Di ieri la notizia dell'incontro ad Ibiza fra Inzaghi e Galliani con Menez che lasciava presagire ad una proposta del club verso il calciatore francese.

Oggi invece arrivano due notizie che scuotono i tifosi: il difesore brasiliano del PSG Alex ha sciolto i suoi dubbi ed ha accettato la proposta di un contratto biennale. Nello stesso giorno poi lo stesso Galliani ha praticamente chiuso anche per un altro calciatore del PSG Jeremy Menez al quale sarà sottoposto un triennale.

Due colpi praticamente a parametro zero in quanto calciatori in scadenza di contratto strada che il Milan in momenti di crisi è stato spesso abile a percorrere con le doti del suo AD di saper convicenre i calciatori alla causa di un club prestigioso come quello del Milan

Nelle ultime due stagioni Alex ha giocato con continuità negli schemi di Blanc mettendo insieme 32 presenze in campionato con anche 2 reti. Per l'attaccante Menez invece utilizzo un pò più discontinuo viste le 16 presenze delle quali 9 accumulate con subentri a gara in corso e solo 2 reti come il suo collega giocando però in posizione molto più avanzata.

Per due notizie positive ne arriva un'altra forse ancor più clamorosa che forse non farà tanto piacere ai tifosi. Questo rumors  vedrebbe già concluso l'affare che porterebbe Mario Balotelli lontano dall'Italia alla corte di Mancini ai turchi del Galatassaray.

La notizia arriva da un giornale turco secondo il quale l'accordo sarebbe stato siglato sulla base di un trasferimento oneroso per 20 mln di euro per ricongiungere Mario con l'allenatore che lo fece esordire in serie A.