Allegri si allontana, Berlusconi deciso a cambiare

milanGli ultimi risultati di campionato (2 punti in 3 gare) che hanno rimesso in bilico la qualificazione alla Champions del Milan sembra aver ancor più convinto il Presidente Berlusconi a cambiare guida tecnica per la prossima stagione dando il benservito a Massimiliano Allegri.

La posizione del tecnico, sembre difeso da Galliani, si fa sempre più nebulosa e, anche in caso di terzo posto, Allegri sembra deciso a chiedere la rescissione del contratto per poi legarsi alla Roma dalla prossima stagione anticipando così le mosse della dirigenza rossonera.

Berlusconi sembra che abbia già avviato le 'consultazioni' per la successione e i nomi che sembrano essere di gradimento al n. 1 di via Turati sarebbero tanto per cambiare ex calciatori dal passato glorioso in rossonero e primi fra tutti Clarence Seedorf o Marco Van Basten per il quale il presidente non ha mai nascosto di rivolerlo avere in squadra.

Il tecnico olandese fra l'altro stà avendo con il suo Heerneven una stagione simile a quella del Milan in quanto dopo un inizio di stagione deludente stà percorrendo uno splendido finale di campionato.