Accettato il reclamo della Cremonese: vittoria a tavolino contro l'Albinoleffe

Nel comunicato odierno il Giudice Sportivo ha accolto il reclamo presentato dalla Cremonese per la gara contro l'Albinoleffe disputata il 13 settembre scorso  pareggiata per 2 a 2.

Il reclamo si basava sul fatto che i bergamaschi avevano fatto giocare il calciatore Simone Pontigga che aveva ancora da scontare una pesante squalifica di 6 gare rimediata nelle finali del campionato 'Beretti' della scorsa stagione.

L'Albinoleffe aveva portato le proprie controdeduzioni asserendo che il calciatore avrebbe duvuto scontare tale squalifica nel campionato 'Beretti' ma questa tesi non è stata accolta dal giudice in quanto Pontiggia avrebbe raggiunto l'età che non gli permette più di partecipare al campionato in questione neppure come fuoriquota.

Con questa vittoria la Cremonese sale a 9 punti in classifica agguantando proprio l'Albinoleffe che cede la vetta del torneo alla coppia Pro Vercelli - Entella rimaste sole a 10 punti.